moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

“Sinagoga di Vercelli profanata dall’odio, servono massima allerta e vigilanza”

Il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna ha affermato:
“L’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane condanna con forza ogni minaccia e ogni forma di intimidazione. L’episodio avvenuto a Vercelli, con la sinagoga profanata da uno striscione di aperto odio anti-israeliano, deve far scattare un campanello d’allarme in tutta l’opinione pubblica. Servono infatti massima allerta e massima vigilanza affinché l’odio gratuito, manifestato adesso in forma verbale, non deflagri in situazioni di ancora più aperta ostilità. A tutta la Comunità ebraica di Vercelli e alla sua presidente Rossella Bottini Treves, che è anche uno stimato membro del Consiglio UCEI, tutta la nostra solidarietà e vicinanza”.