moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

mitzvot…

“… circonciderà il tuo cuore … così che tu possa vivere” (Devarìm 30, 6). In questo modo usava interpretare l’Admòr Rabbì Ytzchak Meir Alter di Gur, conosciuto come Baàl Chidushè Arìm, questo verso: Per tutta la mia vita non dimenticherò i Tuoi comandamenti poiché in essi ho vissuto. Non potrò mai dimenticare le Tue mitzvòt poiché io so che essi sono la mia vitalità, ed una cosa da cui dipende la vita è impossibile dimenticare, cosi come è impossibile che un uomo si dimentichi di mangiare.

David Sciunnach, rabbino

(17 settembre 2014)