moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Nomina Gentiloni agli Esteri, la nota del presidente UCEI

Il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna ha dichiarato:
“Voglio rivolgere, a titolo personale e a nome di tutti gli ebrei italiani, le mie più vive felicitazioni all’onorevole Paolo Gentiloni per la nomina a nuovo ministro degli Esteri.
Le sfide che attendono la nostra diplomazia sono molteplici e sono imprescindibilmente legate al ruolo che l’Italia saprà assumere nella risoluzione delle terribili e sanguinose controversie che dal Medio Oriente arrivano a lambire le coste italiane scuotendo l’opinione pubblica e la coscienza di ogni cittadino che abbia a cuore i valori della libertà, della tolleranza e della democrazia.
Capacità strategica, visione di lungo periodo, fermezza nelle decisioni: tre qualità indispensabili in un contesto che si fa sempre più drammatico e incandescente.
Qualità che siamo certi il ministro Gentiloni saprà interpretare nel migliore dei modi”.