moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Firenze – Architettura religiosa, assonanze e differenze

3Assonanze e differenze. Uno stimolante confronto sull’architettura religiosa, ospitato nei locali della Comunità ebraica, nella prospettiva di tre addetti ai lavori: Osama Rashid, Ulisse Tramonti e Renzo Funaro. Coordinati da Giuseppe Burschtein, gli oratori hanno animato un confronto che verteva su tematiche di grande attualità nel dibattito pubblico, non ultimo i progetti presentati (o in fase di sviluppo) per la costruzione di nuove moschee in molte città d’Italia. “Un argomento antico affrontato in modo nuovo. Un confronto utile che si inserisce appieno nell’attualità” rileva Funaro, attuale vicepresidente della Fondazione Beni Culturali Ebraici in Italia oltre che presidente dell’Opera del Tempio Ebraico di Firenze.
L’incontro, partecipato da un folto pubblico, si è aperto con i saluti dell’assessore comunitario alla cultura Enrico Fink ed è stato seguito dall’assemblea annuale dell’Opera del Tempio con l’illustrazione e l’approvazione del bilancio, la presentazione delle prossime attività per il completamento del restauro della sinagoga fiorentina e un quadro sulle attività compiute, in corso e in programma in tutta la Toscana.

(21 dicembre 2014)