moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Milano – Comunità al voto
Consiglio, alle urne per il rinnovo

elezioni milano 2015Giornata di elezioni per la Comunità ebraica di Milano. Si stanno svolgendo infatti nelle quattro sezioni designate (Guastalla, via Eupili e due in via Mayer) le votazioni per la nomina del prossimo Consiglio della Keillah milanese. Gli elettori avranno tempo fino alle 21 per recarsi a votare mentre i risultati delle elezioni, da cui risulterà la nomina dei 17 Consiglieri, saranno rese pubbliche domani sera. A disposizione degli elettori, una scheda in cui poter esprimere fino a un massimo di nove preferenze, anche su nomi appartenenti a liste diverse. Quest’ultime sono sei, due con nove candidati (ovvero il numero massimo per ciascuna lista), due uninominali. A candidarsi da sola, Antonella Musatti, già alla guida delle struttura assistenziali della Comunità milanese. Nove i candidati di Wellcomunity (Davide Romano, Vanessa Alazraki, Ilan Boni, Abramo Galante, Daniele Leoni, Sara Modena, Davide Nassimiha, Daniele Schwarz), con capolista Raffaele Besso così come nove i nomi presentati da Lechaim/Ken (Daniele Misrachi, Claudia Terracina, Davide Hazan, Margherita Sacerdoti, Gadi Schoenheit, Alberto Levi, Bigio Joyce, Gabriele Tedeschi) guidati da Milo Hasbani, Consigliere dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. Pro Israele per la Comunità è invece il nome della lista di cui fanno parte Claude Shammah e Miro Silvera. Tre i candidati all’interno della lista Community in Action: Marc Geoffrey Davis, Michele Boccia e Gabrielle Fellus. Da solo si presenta invece Joe Chalom.