moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

sacrificio…

Le Parashot di queste settimane sono caratterizzate dai Sacrifici.
Ma perché i korbanòt (sacrifici) avvicinerebbero a D-o (“Karov”, “vicino”)? Secondo alcuni commentatori sarebbero un metodo per allontanarsi dall’idolatria e ad avvicinarsi al Creatore. Grazie ai sacrifici l’uomo prenderebbe coscienza della vanità della vita terrena e si renderebbe conto che le sole cose che contano sono le mitzvòt che ha osservato e le buone azioni che ha compiuto.
Oggi dovremmo riflettere sullo stesso concetto attraverso la Tefillah fatta con vera e profonda Kavvanah.

Paolo Sciunnach, insegnante

(30 marzo 2015)