moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Setirot – Sopravvissuti

jesurum«Non preoccuparti, amore. Siamo dei sopravvissuti, tutt’e due. Siamo già scampati, insieme, a molte cose: malattie, guerre, attacchi terroristici e, se è la pace che ci riserva il destino, sopravviveremo anche a quella». (Da Etgar Keret, “Sette anni di felicità”, Feltrinelli)

Stefano Jesurum, giornalista

(9 aprile 2015)