moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

…Liberazione

Non sarebbe un buon modo per festeggiare il settantesimo anniversario della Liberazione quello di liberarsi di certa zavorra?
Parlo di un convitato di pietre, cioè del busto di Gaetano Azzariti che continua a troneggiare nei corridoi della Corte Costituzionale.
Liberarci dell’immagine di un uomo, che in altri paesi sarebbe andato sotto processo per le sua attività durante le Leggi Razziste, che qui è finito presidente della Corte Costituzionale, sarebbe un buon modo per festeggiare in letizia il 25 Aprile.
Non è mai troppo tardi.

Anna Foa

(27 aprile 2015)