moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

La forza del compromesso

ilanaIl ‘Compromesso’ è il tema del Moked 5775. Interessante quello che ha detto rav Benedetto Carucci per il quale, ben lungi dall’essere un’azione/prospettiva/atteggiamento ‘debole’, il compromesso è una affermazione forte: significa “promettere con”, impegnarsi insieme, obbligarsi reciprocamente.
E leggere e interpretare non è forse promettersi reciprocamente – lettori e testo – un senso almeno temporaneamente vincolante? Ce lo suggerisce, in maniera un po’ fantasiosa ma mai totalmente casuale, la radice ebraica che dà origine all’idea della interpretazione, perush, che anagrammata genera proprio il compromesso, pesharà.

Ilana Bahbout

(1 maggio 2015)