moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Mostra del cinema del cinema di Venezia
Ridere del pregiudizio. Alberto tra le star

alberto cavigliaConquista il prestigioso palcoscenico della 72esima Mostra del cinema di Venezia l’opera prima del giovane ebreo romano Alberto Caviglia. “Pecore in erba”, pellicola che tratta in modo brillante il tema del pregiudizio mettendone a nudo i deliri e le farneticanti costruzioni mentali, sarà infatti in lizza nella sezione Orizzonti e nella stessa rappresenterà l’Italia assieme a “Italian Gangster” di Renato De Maria.
Prodotto da On My Own con il contributo del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, “Pecore in erba” è anche un film su un quartiere, sulle strade e sulle persone che popolano Trastevere. Una commedia surreale dai messaggi profondi. La dimostrazione che le buone idee, unite al coraggio e alla determinazione nel portarle avanti, possono costituire la premessa per risultati straordinari.
Nel cast si segnalano tra gli altri Davide Giordano, Anna Ferruzzo, Bianca Nappi, Mimosa Campironi, Lorenza Indovina e Omero Antonutti.
Ad Alberto un caloroso mazal tov dalla redazione del portale dell’ebraismo italiano www.moked.it e Pagine Ebraiche.

(Nell’immagine un momento delle riprese)

(30 luglio 2015)