moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Risposta ferma contro l’odio

“Le fiamme si stanno diffondendo nella nostra terra, fiamme di violenza, fiamme di odio, fiamme di credenze false e distorte. Fiamme che danno luogo allo spargimento di sangue, in nome della Torah, in nome della legge, in nome della moralità, in nome di un amore per la terra d’Israele”. Queste le parole con cui il capo dello Stato Reuven Rivlin si è rivolto alle molte centinaia di persone ritrovatesi a Gerusalemme, in Kikar Tziyon, per una manifestazione collettiva di sdegno dopo gli ultimi tragici accadimenti.

(4 agosto 2015)