moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Gorizia – A èStoria con Pagine Ebraiche
Dipendenza digitale: la nuova schiavitù

“Una nuova schiavitù. La demenza digitale e la dipendenza tecnologica nella società contemporanea”. È l’incontro organizzato dalla redazione di Pagine Ebraiche sugli effetti dello sviluppo tecnologico ad aprire l’ultima giornata di èStoria, il prestigioso festival di Gorizia che ogni anno raccoglie migliaia di appassionati e studiosi di storia. A riflettere, davanti a un folto pubblico, sull’impatto degli smartphone e dei nuovi settori imprenditoriali collegati, dello sviluppo dei social network, i sociologi, filosofi e informatici Ubaldo Fadini, Giuseppe O. Longo e Nicola Strizzolo, coordinati dal direttore della redazione dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Guido Vitale.