moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tradurre per informare.
Ripartono i tirocini

Un numeroso gruppo di studenti della prestigiosa Scuola superiore Traduttori e Interpreti dell’Università di Trieste ha preso parte alla presentazione dell’opportunità di svolgere il proprio tirocinio di formazione nell’ambito della redazione giornalistica dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.
Negli scorsi mesi già cinque studenti dell’Alta scuola, provenienti da tutta Italia, hanno svolto questa esperienza nell’ambito della redazione di Pagine Ebraiche consentendo la realizzazione dei nostri notiziari internazionale. Due studentesse, Giulia Castelnovo e Ilaria Modena, hanno riferito ai compagni della loro esperienza felicemente conclusa. A margine dell’incontro il direttore della Comunicazione e della redazione giornalistica dell’Unione, Guido Vitale, ha incontrato con una delegazione di studenti di traduzione e interpretariato dell’Università di Regensburg in Italia per il semestre di Erasmus che hanno chiesto di poter anch’essi svolgere il proprio tirocinio nell’ambito della nostra redazione giornalistica. A presentare poi agli studenti i lavori e i progetti della redazione dell’Unione, la giornalista Ada Treves.
Oltre la metà degli interpreti che rappresentano l’Italia nelle istituzioni internazionali di tutto il mondo sono stati formati nella scuola universitaria triestina.

(10 maggio 2017)