moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

La politica

Tobia Zevi“Cosa è la politica? Politica è farsi gli amici e gli alleati, vantare protezioni e relazioni, parlare a mezza bocca, congiungere l’intimidazione con la ciarlataneria. Politica istintiva della mediocrità e dell’ignoranza, che si pratica benissimo fino ne’ più umili villaggi, da chi vuol essere sindaco o almeno consigliere comunale.
In mezzo a queste piccolezze, il paese lavora e produce e progredisce, e alza le spalle e non vuol saperne di politica, è pronto a fare il suo dovere, lascia soli gli attori, assistendo al più a quegli spettacoli che abbiano luce di curiosità o di novità.
Questo è quel male che si chiama atonia o indifferenza politica”. Francesco De Sanctis, 1877.

Tobia Zevi, Hans Jonas

(27 giugno 2017)