moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

…scissione

Mentre, ad agosto, si avvicinava la data per il referendum sull’autonomia svolto lo scorso weekend, la Lega Nord locale ne proponeva un altro per dividere l’Emilia dalla Romagna. Basterebbe questo per far capire il livello di propaganda e di idiozia politica a cui siamo arrivati. Con le notizie che arrivano da Barcellona, dove si assiste ad una situazione finita in un cul de sac, vediamo sempre più un’Europa stretta fra la morsa di vecchi nazionalismi e folli indipendentismi senza alcuno sbocco politico. Così, in un mondo dominato da Cina (1.400.000.000 di persone), India (1.200.000.000), USA (300.000.000), Russia (300.000.000) e altri Stati-Continenti, noi rispondiamo con la forza delle micro regioni. Ma, poi, perché regioni, città. E perché città, quartieri. Anzi, condomini. No, pianerottoli; famiglie; io solo. Fino alla scissione dei miei stessi atomi in nome della loro libertà e sovranità!

Davide Assael, ricercatore