moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Roma, un nuovo centro Chabad
“Luogo di studio e aggregazione”

Un nuovo luogo di studio, identità, aggregazione. Un luogo per incontrarsi, un luogo per crescere come individui e comunità. Nasce sotto i migliori auspici il nuovo centro Chabad coordinato dalla sezione Piazza Bologna, inaugurato ieri davanti a oltre 150 persone (tra cui diversi rappresentanti istituzionali).
La nuova sede, in via di Villa Massimo al civico 39, nasce come potenziamento di un’offerta che negli anni si è fatta sempre più significativa. Alcune centinaia, spiega rav Menachem Lazar, che di questa iniziativa è il principale artefice, le persone che già oggi orbitano attorno a questa sezione.
”È una grande gioia e una grande responsabilità” racconta il rav, che in questa giornata speciale ha voluto al suo fianco tanti amici e Maestri. Numerose le testimonianze personali, e tante anche le offerte a sostegno del centro. Ad intervenire tra gli altri la Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Noemi Di Segni e la Presidente della Comunità ebraica romana Ruth Dureghello.
“Inizia una nuova sfida. E inizia – dice il rav – nel segno del calore e dell’amore per lo studio”.

(Foto di Elena Reizl)

(19 febbraio 2018)