moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

“Hamas e ipocrisia, Israele
subisce un duplice attacco”

Screen Shot 2018-05-17 at 14.47.24Un doppio attacco. Quello terroristico, “lanciato da Hamas dalla Striscia di Gaza”. E quello dell’ipocrisia, “lanciato dal Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite”. Così il ministro della Difesa Avigodr Liberman a proposito degli ultimi sviluppi in corso nella sede ginevrina dell’Onu, dove domani si terrà una sessione straordinaria che si annuncia decisamente ostile alla risposta militare condotta lunedì scorso dall’esercito israeliano contro i palestinesi che tentavano di forzare il confine. Risposta che, come noto, ha provocato molti morti (di cui in larga parte, come rivendicato dallo stesso movimento integralista, aderenti ad Hamas).
“È necessario – ha detto il ministro – che Israele si ritiri immediatamente del Consiglio. E che lo stesso facciano gli Stati Uniti”.
A richiedere una sessione straordinaria sui fatti di Gaza la rappresentanza palestinese all’Onu insieme agli Emirati Arabi Uniti, capofila di un gruppo che conta 26 adesioni tra i paesi arabi. Un tentativo di condanna che, per Liberman, ha un unico scopo. “Impedire a Israele di difendersi”.

(17 maggio 2018)