moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Sorgente di vita
Bruno Zevi e i suoi architetti

“Gli architetti di Zevi – Storia e controstoria dell’architettura italiana”: si apre con un servizio sulla mostra in ricordo di Bruno Zevi al museo MAXXI di Roma, la puntata di Sorgente in onda il 24 giugno 2018.
Un ricordo di un grande intellettuale del Novecento, a cent’anni dalla nascita. Protagonista della cultura italiana, critico e teorico dell’architettura, esponente di spicco dell’ebraismo italiano e della società civile, un personaggio sempre controcorrente, raccontati attraverso i ricordi dei figli e di architetti che hanno lavorato con lui. Con interviste a Zevi tratte dagli archivi Rai, disegni, plastici e materiali visivi dei suoi lavori, il pensiero sull’architettura e non solo di una personalità controcorrente. Il servizio, dal titolo “Controcanto”, è di Lia Tagliacozzo e del regista Carlo Zanframundo.
Il secondo servizio è dedicato a un’opera sul personaggio biblico di Giobbe: l’autore e regista israeliano Yuval Avital racconta lo spettacolo presentato alle Terme di Diocleziano a Roma, in occasione della prima plenaria dell’International Holocaust Remembrance Alliance riunitasi nella Capitale nell’anno della presidenza italiana.
Le atmosfere spaziali delle immagini della NASA, i fotogrammi delle guerre e delle migrazioni di oggi, un film in bianco e nero di un matrimonio del 1938: con la partecipazione di tre cantori di diverse religioni, l’ensemble di musica contemporanea del Parco della Musica di Roma e il coro Auditivvokal di Dresda, uno spettacolo complesso, potente e ricco di suggestioni. Il servizio, dal titolo “Sazio di giorni”, è di Piera Di Segni e della regista Alessandra Di Marco.
La puntata si chiude con un servizio sui cent’anni dell’Università Ebraica di Gerusalemme, fondata nel 1918 sul Monte Scopus. Il 24 luglio di quell’anno vennero posate le prime pietre, dodici, come le Tribù d’Israele: fu l’inizio di una storia prestigiosa che ha prodotto premi Nobel, scienziati e umanisti famosi nel mondo e che ancora oggi è all’avanguardia nell’innovazione tecnologica e in tanti campi della ricerca. Il servizio, dal titolo “Nobel e start up”, è del corrispondente Rai da Gerusalemme Carlo Paris.
La puntata di Sorgente di Vita va in onda su RAI DUE domenica 24 giugno 2018, alle 0.20. Sarà replicata lunedì 25 giugno alle 0.30, e lunedì 2 luglio alle 7.40. I servizi dopo la messa in onda sono pubblicati sul sito www.raiplay.it/programmi/sorgentedivita.

(24 giugno 2018)