moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Roma ebraica, l’informazione
e la formula che cambia

Il giornale comunitario romano Shalom riduce la periodicità limitandola a sei uscite l’anno e cambia la formula sviluppando la propria presenza sul web. Un incontro al Palazzo della Cultura intitolato “Shalom. Comunicare il futuro”, nell’ambito di Ebraica. Festival internazionale di cultura, la kermesse che si sta svolgendo in questi giorni a Roma, è in programma per il pomeriggio di questo mercoledì 27 giugno alle 18.30.
“L’obbiettivo è rendere Shalom più moderno e più accessibile”, anticipa il vicepresidente Cer Ruben Della Rocca. “Oltre al giornale stampato, che diventa bimestrale, che avrà una nuova grafica e che sarà una rivista di approfondimento, un laboratorio di idee, potenzieremo la versione online del sito shalom.it, che seguirà invece la comunicazione quotidiana, sempre più rapida e ‘social’. Il tutto nel segno di un giornale che è patrimonio non solo degli ebrei di Roma, ma di tutto l’ebraismo italiano. Della cui eredità noi sentiamo tutta la responsabilità.”
Nel corso dell’incontro si confronteranno lo stesso Ruben Della Rocca, il direttore di Shalom Giacomo Kahn, il direttore della web agency SNAP Fabrizio Conti e l’imprenditore nel campo dei nuovi media Gianluca Pontecorvo.