moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Elezioni Comunità ebraica di Milano,
vince la lista guidata da Milo Hasbani

“Ringrazio tutti e spero riusciremo a lavorare insieme per il bene della nostra Comunità”. Così Milo Hasbani nel salutare la proclamazione ufficiale della vittoria della sua lista, Milano ebraica, alle elezioni comunitarie. Superata la lista Wellcommunity di Raffaele Besso. Si profila così un Consiglio comunitario in cui Hasbani – che sarà nominato presidente alla prossima riunione consiliare – potrà contare sulla maggioranza formata da 10 Consiglieri: oltre a lui Rosanna Bauer Biazzi, Timna Colombo, Olympia Foà, Rony Hamaui, Daniele Misrachi, Antonella Musatti (candidata che ha ottenuto il maggior numero di preferenze in assoluto), Gadi Schoenheit, Carlotta Micaela Jarach e Pia Masnini Jarach. Questi i nove posti che saranno occupati da Wellcommunity: oltre a Besso, entrano Vanessa Alazraki, Luciano Bassani, Ilan Boni, Dalia Gubbay, Davide Levi, Sara Modena, Guido Osimo, Daniele Schwarz. Rispetto al numero totale di preferenze, Milano Ebraica ne ha ricevute 11.553 mentre Wellcommunity ne ha ottenute 10.753 (in un articolo precedente erano stati indicati dei dati sulle preferenze errati).
“Sono molto soddisfatto del lavoro svolto fino ad oggi e fiducioso per il futuro. Ho una bella squadra al mio fianco, con profili di esperti che possono lavorare con grande professionalità nei settori di competenza. E sono molto contento che siano entrate in Consiglio Olympia Foà e Carlotta Jarach, giovani su cui vogliamo e dobbiamo puntare”, le parole di Hasbani a Pagine Ebraiche. Assieme a Besso, nei quattro anni precedenti aveva condiviso la presidenza visto il sostanziale pareggio alle urne (8 a 8 i consiglieri divisi tra le due liste, più un consigliere indipendente). Questa tornata elettorale la scelta degli iscritti è stata invece più chiara, dando ad Hasbani fiducia per la presidenza – 90 le preferenze in più rispetto a Besso – e alla lista Milano ebraica la guida della Comunità. “Auguro buon lavoro a Milo – le parole di Besso – faremo un’opposizione costruttiva”.

Di seguito la lista dei 19 Consigliere eletti in ordine di preferenze ricevute.

Antonella Musatti 862 (Milano ebraica)
Milo Hasbani 845 (Milano ebraica)
Rosanna Bauer Biazzi 836 (Milano ebraica)
Olympia Foà 801 (Milano ebraica)
Ilan Boni 792 (Wellcommunity)
Raffaele Besso 755 (Wellcommunity)
Carlotta Micaela Jarach 750 (Milano ebraica)
Davide Levi 695 (Wellcommunity)
Rony Hamaui 692 (Milano ebraica)
Daniele Misrachi 688 (Milano ebraica)
Sara Modena 674 (Wellcommunity)
Luciano Bassani 652 (Wellcommunity)
Pia Masnini Jarach 651 (Milano ebraica)
Daniele Schwarz 643 (Wellcommunity)
Dalia Gubbay 634 (Wellcommunity)
Timna Colombo 601 (Milano ebraica)
Guido Osimo 586 (Wellcommunity)
Vanessa Alazraki 581 (Wellcommunity)
Schonheit Gadi 578 (Milano ebraica)