moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Setirot – Il Libro della vita

jesurumIl 29 settembre sera, 29 del mese di Elul, cadrà il Capodanno ebraico, Rosh haShanà. E inizieranno gli yamìn noraìm, i dieci giorni terribili – io preferisco chiamarli solenni – che ci condurranno a Kippur, giornata dell’espiazione. Saremo iscritti nel “Libro della vita” anche quest’anno? Giudicherà Dio, che per persone come me è la propria coscienza. Che poi forse però sono la stessa cosa.
Shanà tovà u’metukà a tutte e tutti, che sia un anno buono e dolce.

Stefano Jesurum, giornalista