moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Web, sport e clima. Sfide globali
Gariwo e le tre carte della responsabilità

gariwo1Tre carte per costruire una maggiore consapevolezza su tre questioni di grande attualità: web, sport e clima. Sono quelle che Gariwo, l’associazione che ha rilanciato l’esempio dei Giusti in tutto il mondo, presenterà domani a Milano al Palazzo delle Stelline. In occasione di GariwoNetwork, la riunione della rete internazionale dei soggetti impegnati nella diffusione del messaggio dei Giusti, è stato organizzato l’incontro “Scegliere la responsabilità. L’esempio dei Giusti di fronte alle sfide globali”, in cui verrà dato spazio al dibattito sul ruolo che i Giardini dei Giusti può giocare per migliorare la società facendo leva sui valori etici raccolti in tre documenti dedicati ai social media (La Web realtà), allo sport (La contesa buona) e all’ambiente (La responsabilità di un pianeta fragile). “Con la Carta dedicata al Web Gariwo propone un manuale di educazione civica digitale, basato su atteggiamenti dialoganti per contrastare notizie false e messaggi d’odio online. – spiega l’associazione – Le altre due Carte riguardanti lo sport e l’ambiente evidenziano il ruolo fondamentale dei Giusti: nel primo caso, per combattere il razzismo e creare emulazione positiva educando alla correttezza e al rispetto dell’altro; nel secondo caso, per mostrare che ogni essere umano può usare il suo personale spazio di libertà per salvaguardare il futuro del pianeta”. 
Dopo i saluti istituzionali, gli interventi riguarderanno l’etica della scelta con la relazione di Gabriele Nissim, il linguaggio d’odio sui social, da approfondire con Stefano Pasta e Pier Cesare Rivoltella, e i valori “giusti” nello sport, raccontati da Massimiliano Castellani, Adam Smulevich e Marco Marchei. Nel pomeriggio, l’intervento di Marirosa Iannelli su cambiamenti climatici e diritti umani e la presentazione della nuova Carta dei Giusti da parte sempre di Nissim.