moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Le parole di Bergoglio dopo l’Angelus
“Ciascuno nel proprio cuore dica mai più”

A poche ore dal Giorno della Memoria anche papa Bergoglio, al termine dell’Angelus domenicale, ha voluto sottolineare: “Davanti a questa immane tragedia, a questa atrocità, non è ammissibile l’indifferenza ed è doverosa la memoria. Domani siamo tutti invitati a fare un momento di preghiera e di raccoglimento, dicendo ciascuno nel proprio cuore: mai più!”.

(26 gennaio 2020)