moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Un giusto a Sodoma

Giorgio BerrutoUn apologo noto, ma sempre non abbastanza, di Elie Wiesel: “Un giusto percorreva Sodoma, predicando contro la cupidigia e il furto, la menzogna e l’indifferenza. Ben presto, nessuno più l’ascoltava. Un giorno un bambino, preso da pietà, tentò di spiegargli che gridava invano. Allora il giusto si spiegò: ‘All’inizio, pensavo di poter cambiare gli uomini. Adesso so che non ci riuscirò. Se grido ancora è perché gli uomini non finiscano per cambiare me’”.

Giorgio Berruto