moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Il videopilpul con Pedro Kanof
“Mobilità futura, ecco la mia visione”

In gioventù è stato uno dei tanti giovani ebrei argentini impegnatisi personalmente contro i regimi militari che hanno messo in ginocchio il suo Paese (nel suo caso, quello del generale Juan Carlos Ongania).
La “chutzpah”, d’altronde, non gli è mai mancata. Tanto da portarlo a legare il suo nome a una delle iniziative più efficaci e rivoluzionarie applicate alla nostra quotidianità urbana: il bike sharing, di cui è l’inventore.
Con l’ingegnere Pedro Kanof, ospite del videopilpul che andrà in onda stasera, ragioniamo di mobilità futura e in particolare del ruolo della bicicletta. Con l’occhio critico di chi a soluzioni estemporanee contrappone una visione di largo respiro.
L’appuntamento è alle 22.30 sui canali social Pagine Ebraiche e UCEI e, in versione audio, nella sezione Pagine Ebraiche da ascoltare del portale www.moked.it.

(21 maggio 2020)