moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Elezioni UCEI, a Milano
in corsa cinque liste

Cinque liste, per un totale di 17 candidati, in corsa a Milano per le prossime elezioni del Consiglio dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane in programma domenica 15 novembre. Dieci i Consiglieri che rappresenteranno Milano nel nuovo Consiglio UCEI. 
Due liste hanno sette candidati, tre sono invece uninominali. La lista “Italia Ebraica” è composta da Milo Hasbani, Claudio Gabbai, Roberto Jarach, Simone Mortara, Gadi Schonheit, Claudia Terracina, Paolo Zevi. L’altra lista che presenta sette candidati è “Tradizione e Futuro per Israele” con Walker Meghnagi, Luciano Bassani, Michele Boccia, Ilan Boni, Sara Modena, David Nassimiha e Afshin Kaboli.
Le tre uninominali sono: “Gesher” di George Dees, “Rinnovamento” di Cobi Benatoff e “Unione per il Pluralismo” di Joyce Bigio.

Di seguito le regole pubblicate dalla Comunità ebraiche di Milano in merito al voto.

Ogni elettore ha diritto a un massimo di 5 preferenze.
Hanno diritto al voto tutti coloro che abbiano compiuto 18 anni alla data delle elezioni e che siano iscritti ad una Comunità ebraica italiana da almeno un anno, che siano in regola con le norme previste dal Regolamento elettorale della Comunità ebraica di Milano all’articolo 7 comma 1 e che siano in regola con qualsiasi tipo di pagamento a favore della Comunità al 31.12.2018 almeno 20 giorni prima della data fissata per le elezioni.

Gli elettori residenti fuori dal Comune di Milano e provincia potranno votare per corrispondenza, con le modalità che saranno allegate al certificato elettorale.

Le elezioni si svolgeranno presso i seguenti seggi:

A – Via Guastalla 19
B – Via Eupili 8
C – Via Sally Mayer 6 (Seggio Centrale)
La proclamazione degli eletti avverrà il 17 Novembre 2020 alle ore 9.00 nella sede di Via Sally Mayer 2 c/o il Centro Amministrativo Comunitario Goldstein Goren.