moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Elezioni UCEI, la nota della Giunta

La Giunta dell’UCEI, preso atto dell’esponenziale incremento dell’emergenza sanitaria in atto, considerati i decreti governativi e regionali emanati negli ultimi giorni, ha approfondito nella seduta del 27.10 l’ipotesi di rinvio delle Elezioni del Consiglio UCEI, già fissate il 15 novembre 2020.
Sulla base delle consultazioni avvenute nei giorni scorsi con tutte le liste elettorali, sia di Roma che di Milano, e sentita altresì la Comunità di Trieste e Livorno, uniche Comunità in cui è previsto il voto diretto, si è convenuto unanimemente per un rinvio delle elezioni per il mese di marzo 2021, fermo restando il monitoraggio continuo della situazione, al fine di valutare un eventuale anticipo o posticipo della data prevista.
Il Collegio dei Probiviri sarà chiamato ad esprimersi sull’ipotesi di slittamento e su alcuni specifici aspetti tecnici, così come la Consulta rabbinica per un parere sull’aspetto etico ed ebraico della tutela primaria della vita in questa difficile scelta. Il Consiglio UCEI sarà convocato quanto prima per formalizzare la decisione finale.

(28 ottobre 2020)