moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Definizione Ihra, il manuale

È stato appena pubblicato un Manuale per l’uso pratico della definizione operativa IHRA di antisemitismo, col copyright del 2021; commissionato dalla Commissione europea (quasi una tautologia) ed è stato pubblicato assieme all’IHRA, col supporto della Presidenza tedesca del Consiglio dell’Unione Europea. Poiché è davvero completo, ricco degli esempi e delle applicazioni pratiche, chiude ogni dibattito sull’estensione e portata del testo della definizione (clicca qui ). Poiché non si può implementare la definizione IHRA senza l’IHRA, questo documento evita bizantinismi e ritardi, incorporando gli esempi. Sarebbe da augurarsi che col ricorso a questo Manuale si abbassi il tasso di conflittualità, in una società che dovrebbe pensare alla serena convivenza e alla ricerca della prosperità. Certo, manca qualcosa: una ricca cassa integrazione per chi vive di conflitti. In questo caso, la spesa varrebbe proprio la pena, e mai soldi sarebbero stati così ben spesi. Per europeisti e pacifisti, è un’occasione da non perdere.

Emanuele Calò, giurista