moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

L’iniziativa di Magen David Adom Italia
“Un’ambulanza in ricordo
del rav Elia Richetti”

Magen David Adom Italia, la onlus che sostiene l’organizzazione di soccorso d’Israele, ha lanciato una sottoscrizione in ricordo del rav Elia Richetti. Obiettivo: donare allo Stato ebraico un’ambulanza in sua memoria. “Un gesto che facciamo con profonda devozione e rispetto” sottolinea Sami Sisa, il presidente di Magen David Adom Italia. “Attraverso questa sottoscrizione vogliamo onorare una persona tanto amata, sensibile e altruista, aperto al dialogo e instancabile animatore del tempio di via Eupili, un grande chacham che sapeva avvicinare le persone alla Torà”.
Sisa ricorda la storica vicinanza di rav Richetti alla onlus e si dice certo che il suo messaggio non resterà inascoltato: “In tanti vorranno tramandare la memoria di un uomo straordinario anche attraverso questo significativo gesto”.
Magen David Adom Italia resta attiva su molti fronti. Recente il lancio di una iniziativa rivolta al pubblico del web: “Pandemia e stress: i suggerimenti di MDA Italia per vivere meglio”. A coordinarla Mirco Aharon Ferrari, professionista con una vasta esperienza di gestione psicologica in situazioni di emergenza, autore di alcuni brevi interventi pubblicati con cadenza settimanale che puntano ad offrire alcuni consigli pratici per affrontare al meglio questo periodo complesso.

(Nell’immagine l’ipotesi di progetto dell’ambulanza in ricordo di rav Richetti)

(22 aprile 2021)