moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Bologna – L’incontro
“Insieme per prenderci cura”

Nato negli Anni Novanta sotto la spinta del dialogo interreligioso promosso dal cardinale Carlo Maria Martini, dall’imam Pallavicini e dal rabbino Giuseppe Laras e del progetto di umanizzazione degli ospedali avviato a Milano presso l’Istituto Nazionale Tumori e l’ospedale San Carlo, “Insieme per prenderci cura” è uno dei progetti più significativi a svolgersi sotto l’egida dell’Associazione Medica Ebraica.
Un focus sul progetto e sui molti risultati conseguiti finora (compreso l’allargamento ad altre identità religiose che nel tempo hanno voluto aderire) è stato il tema di un incontro svoltosi nelle scorse ore presso il Museo ebraico di Bologna nell’ambito delle iniziative per la Giornata Europea della Cultura Ebraica che aveva quest’anno come filo conduttore i “Dialoghi”. Ad intervenire in rappresentanza dell’Ame il vicepresidente UCEI Giorgio Mortara, insieme a Bernardino Cocchianella (Comune di Bologna) e Marina Marini (Università di Bologna) che ha moderato l’incontro. Alla base del progetto, è stato ricordato, un principio cardine: quello della sacralità della vita e del rispetto della “diversità”.

(13 ottobre 2021)