moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Il River, la festa scudetto
e gli auguri per Chanukkah

Negli scorsi giorni il River Plate si è laureato campione d’Argentina per la 37esima volta. Quasi una consuetudine per uno dei club più gloriosi e titolati al mondo, anche se l’alloro mancava in realtà da ben sette anni. Festa in campo e sugli spalti come da copione. Ma anche il pensiero, ad un’altra, di festa. Prima del calcio d’inizio l’undici titolare del River ha infatti posato con uno striscione di auguri per Chanukkah, la festa ebraica della luce.