moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

DafDaf gennaio 2022
La sfida di gestire la rabbia

“Per la psicologia comunicare è molto importante; infatti, questa scienza usa delle medicine molto particolari, che si chiamano ‘parole’. Un metodo efficace per essere felici è quello di parlare di come ci si sente”. Con queste parole di Aharon Ferrari abbiamo presentato la nuova rubrica che DafDaf dedica alla psicologia. Di mese in mese, oltre ad approfondire il discorso più generale, presentiamo ai giovani lettori una specifica emozione, un’idea nata dalla collaborazione con Roberta Cibeu che nel suo laboratorio di Trieste crea i Mostri113, che sono comparsi sulle pagine del giornale ebraico dei bambini già qualche mese addietro. Nel numero 129, in distribuzione in questi giorni, dato il periodo particolare e sicuramente difficile che stiamo attraversando abbiamo pensato con Roberta che potrebbe essere utile incontrare un mangiarabbia.
Il mangiarabbia è quel mostro113 che vi viene incontro dicendo:
“Se ti senti quasi scoppiare e perdi il self control, affidati a me”.
Buona lettura.
a.t. social @ada3ves

Il mangiarabbia

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei mostri113, che da un paio di mesi popolano le pagine di DafDaf. Come ci ha spiegato Roberta, che a Trieste li crea uno a uno, sono “un po’ supereroi, un po’ pupazzi mostruosi”. Sono personaggi tutti diversi tra loro, ognuno con la sua personalità, e quindi con una sua specialità.
Hanno nomi che si associano alle difficoltà che vogliamo affrontare, ma se non si trova quello giusto basta chiamare Roberta, e raccontarle cosa succede, cosa non va. Arriverà un mostro su misura.
Sono tutti speciali, ognuno di loro, e dato il periodo particolare e sicuramente difficile che stiamo attraversando abbiamo pensato con Roberta che potrebbe essere utile incontrare un mangiarabbia.
Il mangiarabbia è quel mostro113 che vi viene incontro dicendo:
“Se ti senti quasi scoppiare e perdi il self control, affidati a me”.
Indicazioni
Attacchi di rabbia, ira incontenibile, capricci, isteria funesta e intolleranza.
Caratteristiche
Mostro cornuto che veste i colori del fuoco, di animo gentile, nonostante l’apparenza sinistra.
Inspira rabbia ed espira calma e serenità.
Provenienza
Pianeta Marte, il pianeta rosso del sistema solare, con caratteristiche simili alla Terra, molto freddo e ricco di vulcani ormai inattivi.
La mostriciattolaia consiglia
Questo pupazzo, tra tutti i Mangiapaure, è in assoluto il più calmo.
Niente lo sposta dalla sua rilassata posizione e dal suo inguaribile ottimismo.
Ama cucinare, bivaccare attorno al fuoco, arrostendo pannocchie.
Grande appassionato di campeggio, è sempre in vacanza, almeno con la testa.