moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Sorgente di vita
Liberazione, il contributo ebraico

Si apre con un servizio sulla partecipazione ebraica alla lotta per la Liberazione la puntata di Sorgente di Vita in onda su Rai Due domenica 24 aprile.
Resistenti Ebrei d’Italia è il titolo del progetto del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano, che raccoglie centinaia di storie di partecipazione ebraica alla Resistenza. Dal 25 aprile 2022 sarà online l’omonimo sito, che raccoglie la prima parte di un lavoro che sarà pluriennale, dedicato principalmente alle vicende di Toscana, Lazio e Campania. Un viaggio attraverso le storie di eroismo e abnegazione di coloro che, rischiando doppiamente in quanto combattenti e militanti politici e in quanto ebrei, diedero il loro contributo alla lotta per la Liberazione. Ne parlano il direttore del CDEC Gadi Luzzatto Voghera e le storiche Liliana Picciotto e Laura Brazzo.
Il servizio, dal titolo “Storie della Resistenza”, è di Adriano Leoni e Daniele Toscano.
La puntata prosegue con un servizio sulla mostra di fotografie di Lisetta Carmi, allestita nel complesso sinagogale della Comunità ebraica di Casale Monferrato. Tra le prime fotoreporter donna in Italia, Lisetta Carmi ha raccontato il mondo e le persone che lo abitano, viaggiando in molti Paesi e dedicandosi spesso a temi legati all’impegno civile. Una selezione di suoi straordinari scatti, realizzati in Israele e territori palestinesi nel 1962 e nel 1967, è esposta fino al dodici giugno a Casale nell’ambito del festival di fotografia Monfest.
Le interviste alla vicepresidente della Comunità ebraica di Casale Monferrato Adriana Ottolenghi, al curatore della mostra e dell’Archivio Lisetta Carmi Giovanni Battista Martini, alla curatrice della mostra Daria Carmi e la voce di Lisetta Carmi stessa, che racconta di sé e del suo rapporto con l’ebraismo, la cultura e la fotografia.
Il servizio, dal titolo “Scatti d’autrice”, è di Francesco Candilio e Marco Di Porto.
La puntata si chiude con un servizio sul portale jewishitalianmusic.org, che raccoglie centinaia di registrazioni di canti della liturgia ebraica italiana: salmi, brani e preghiere dello Shabbat e delle festività, declinati nei tanti “minhaghim”, le differenti tradizioni liturgiche. Presentato nella splendida cornice della Sinagoga di Firenze, il sito è una piattaforma dalla quale rabbini e studiosi dall’Italia e dall’estero possono recuperare materiali conservati finora in tanti diversi archivi, insieme a una ricca e variegata documentazione. Un progetto ispirato alla figura di Leo Levi, il più importante etnomusicologo di musica ebraica in Italia, attivo soprattutto negli anni ’50 e ’60. Le interviste al presidente della Comunità ebraica di Firenze Enrico Fink, al ricercatore Piergabriele Mancuso e al rabbino Alberto Funaro, storico cantore della comunità ebraica di Roma.
Il servizio, dal titolo “Il tesoro dei canti”, è di Adriano Leoni e Daniele Toscano.
La puntata di Sorgente di Vita va in onda su RAI DUE domenica 24 aprile alle 8.00.
Sarà replicata martedì 26 aprile alle 2.30 e domenica 1 aprile all’1.55 . I servizi dopo la messa in onda sono pubblicati sul sito