moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Il bello della vita

Israele va a nuove elezioni, le Comunità cambiano i loro rabbini. Vita agra e sempre in movimento. Il bello della vita, a volerla vedere in positivo, è proprio questo. Quando un paese va ad elezioni o quando una Comunità chiama un nuovo rabbino è un segno che la vita è in movimento e vuole andare avanti. Se poi si apre un nuovo ristorante Kasher, allora si ha la prova della vitalità e della crescita.
Per il resto, si conta sempre molto su un aiuto dall’Alto. Non si può sempre fare tutto da soli!

Dario Calimani