Tag: almirante

Il mito del fascismo buono

Il mito di Giorgio Almirante democratico. Da oltre settant’anni, ormai, c’è chi si sforza di convincerci che il fascismo non è più fascismo, che la destra fascista è ora inserita, convinta e a pieno diritto, nel sistema democratico, e che, …

“Nessuna strada per Almirante”

“Nessuna strada a Roma sarà dedicata a Giorgio Almirante”. Il breve messaggio diffuso nella notte dalla sindaca Virginia Raggi chiude, per il momento, l’ipotesi di intitolazione di una strada o piazza della Capitale alla memoria dell’esponente fascista come disposto poche …

Pagine Ebraiche, Umberto Eco
e l’Italia distratta sulla Memoria

“Strada per strada, lo sbadato omaggio alla geografia dell’odio”. Questo il titolo di un intervento che il giornale dell’ebraismo italiano Pagine Ebraiche dedicava nel 2014 alle molte strade che ancora oggi, in varie città, rendono omaggio ai protagonisti dell’antisemitismo fascista …

“Almirante un riferimento grillino?
Non c’è da sorprendersi”

di maio“Nella politica, come nella vita, bisogna fare delle scelte. E invece, purtroppo, si ha la conferma che talvolta fare politica è come andare al supermercato. Si mette tutto insieme, un grande ammasso. Questo specifico riferimento rivela inoltre una concezione totalitaristica …

memoria…

Per aiutarci a capire in che clima viviamo e a indurci a qualche riflessione su noi stessi ci soccorre in questi giorni Giorgio Almirante. È abbastanza sorprendente che qualcuno si sorprenda che Giorgia Meloni intenda dedicargli una via di Roma, …

Resistenza

tobia zeviQualche anno fa mi fu chiesto di iscrivermi, poi addirittura di coordinare l’Anpi nel mio quartiere. Rifiutai, senza pensarci troppo, preso dalle troppe cose da fare. A voler esser bonario nei miei riguardi, potrei affermare – ma sarei forse troppo …

Storie – Il razzista Almirante

avagliano1Piccolo ripasso di storia su Giorgio Almirante. Quando nell’agosto del 1938 il siciliano Telesio Interlandi, campione dell’antisemitismo fascista, viene nominato da Mussolini direttore dell’ignobile rivista «La Difesa della razza», chiama alla segreteria di redazione il suo giovane collaboratore al «Tevere» …