Tag: pagine e svolte

Aleksandr Herzen, rivoluzione e libertà

Cosa può raccontarci un libro pubblicato a metà dell’Ottocento sulla nostra idea di libertà oggi? Parte da questo interrogativo la riflessione dello storico sociale delle idee David Bidussa nella nuova puntata di “pagine e svolte”. Il libro preso in esame …

Koestler e la difesa della democrazia

I nemici delle democrazia non sono necessariamente dei mostri venuti dall’esterno. Possiamo essere noi stessi, quando smettiamo di crederci, quando non sentiamo il modello democratico come parte di noi e quindi non siamo motivati a difenderlo, a resistere in suo …

pagine e svolte con David Bidussa
A scuola, un risveglio epico

“Siamo sempre figli di qualcuno che ci insegna qualcosa. Da soli faremmo pochi passi”, lo ricorda nell’ultima puntata di pagine e svolte lo storico sociale delle idee David Bidussa. Ancora una volta infatti Bidussa ci accompagna a conoscere non solo …

Furio Jesi e la macchina mitologica

“Il crimine ha oramai una fisionomia precisa: il criminale ha un volto”. Così scriveva Mario Cervi sul Corriere della Sera il 17 dicembre 1969 in riferimento a Pietro Valpreda, presunto colpevole della strage di Piazza Fontana. Valpreda fu vittima di …

Carlo Levi tra libertà e paura

Quando guardiamo l’oceano siamo abituati a far perdere la nostra vista nell’orizzonte, a cercare di guardare oltre, di guardare l’infinito. Nel suo Paura della libertà, spiega lo storico sociale delle idee David Bidussa, Carlo Levi ci invita a cambiare prospettiva. …

Il Prometeo di Kafka
e il significato della Memoria

“Poche righe illuminanti che fanno scoprire i meccanismi della memoria”. Così lo storico sociale delle idee David Bidussa descrive il Prometeo di Franz Kafka, al centro della riflessione di oggi di “pagine e svolte”. Un breve testo ma che, spiega …

Claudio Pavone, una lezione in archivio

Gli archivi sono veramente neutri? Cosa significa trovarvi o meno determinate carte? Possiamo considerare verità quanto scritto in un documento d’archivio? Sono alcuni degli interrogativi da cui muove la riflessione dello storico Claudio Pavone nell’articolo “Ma poi è tanto pacifico …

Roland Barthes e i significati del testo

“Dall’opera al testo” è un breve saggio di Roland Barthes, parte della raccolta Il brusio della lingua (Einaudi editore). Poche pagine rimaste impresse nella memoria dello storico sociale delle idee David Bidussa. “A consigliarmi questo breve testo fu, durante i …