moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: studenti

Gli indignati a tempo indeterminato

claudio vercelliPregiudizi e banalizzazione si tengono per mano, formando una catena inossidabile. Il più delle volte sotto la cornice del populismo culturale, quello per cui tutti saremmo in grado di capire qualsiasi cosa. Soprattutto, di giudicarla. Che è l’esercizio quotidiano del …

Le Testimoni e i ragazzi,
un confronto emozionante

Nell’ambito del sesto Progetto Memoria Storica, nato dalla collaborazione fra Aned e Comune di Fiumicino, si è tenuto un incontro tra 700 studenti e le Testimoni della Shoah Andra e Tatiana Bucci.
Le emozioni sono state le protagoniste di questo …

Pietre d’inciampo, Memoria ferita
La mobilitazione degli studenti

Flash mob degli studenti del Liceo Giulio Cesare di Roma per denunciare l’oltraggio alla Memoria cittadina compiuto dagli artefici dello sradicamento delle pietre d’inciampo in ricordo delle famiglie Di Consiglio e Di Castro nel rione Monti.
“Siamo qui – hanno …

Tea for two – L’attesa

silvera giustaScrivo mentre nell’inquietante bar sotto casa, qualcuno canta live canzone da torero triste o da tanguero innamorato. Mai come di questi tempi il mondo è indiavolato: ci guardiamo persi, in attesa di veder tornare a casa tre ragazzi; sul volto …

Festa sfasata

Torte, pasticcini, bibite, allegria, poi il conto alla rovescia, gli ultimi dieci secondi ed ecco il boato: l’anno scolastico è finito. Nel caos di tutti quelli che si accalcano verso l’uscita, si salutano e si augurano “buone vacanze” noi insegnanti …

Tuteliamo le scuole ebraiche o i giovani ebrei?

Democrazia, antifascismo, uguaglianza, rispetto, diritto alla diversità, capacità di pensare con la propria testa. Sono questi i valori che lo stato italiano ha l’ambizione di trasmettere ai giovani attraverso la scuola, e mi sorprende che su queste pagine qualcuno la …

Time out – Chi minaccia la libera istruzione

A prescindere dagli esiti e dal numero di partecipanti, il referendum di Bologna sulla scuola costituisce un precedente pericoloso. Il fatto che in molti, e anche fuori dalla città emiliana, abbiano trovato ragionevole mettere in dubbio il diritto delle scuole …

Qui Casale – La Shoah vista dai ragazzi

C’è il pane, le azzime della pasqua abbandonate sul selciato come dopo un saccheggio, ci sono i pezzi degli scacchi che diventano crudeli soldati chiodati, c’è una scrivania: le foto di famiglia scheggiate i libri lasciati a metà… e ci …