moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Milano – Un assaggio di Limmud

limmudRitrovarsi una sera per assaggiare Limmud. L’organizzazione nata poco più di trent’anni fa in Regno Unito e presente in oltre 40 paesi nel mondo, focus educazione ebraica per tutti i gusti, sbarca in Italia e mentre si prepara al primo evento nazionale (appuntamento a Firenze l’1 e 2 giugno 2014), scalda i motori a Milano con la serata “A taste of Limmud”. Atmosfera informale, e voglia di condivisione, con la possibilità di sperimentare in pillole la tipica formula di Limmud, la ripetuta scelta fra diverse sessioni offerte in contemporanea, con il contributo degli stessi partecipanti. In omaggio alla vicinanza con la festività di Pesach, l’occasione è stata quella di approfondire qualche passo talmudico sulla capacità di reagire alla crisi delle donne ebree in Egitto, guidati dalla regista Miriam Camerini, membro del comitato promotore di Limmud Italia. Altra iniziativa, quella proposta dalla giornalista di Pagine Ebraiche Rossella Tercatin che ha offerto un workshop sul rapporto tra social network, società e vita comunitaria. Il biblico racconto dell’Esodo e la storia dello Stato d’Israele si sono intrecciati nella riflessione del giornalista Stefano Jesurum, mentre Edoardo Fuchs, geografo, ha condotto i partecipanti nelle vicende del salmo Bezet Israel mimizraim dal Seder a Dante, dalla Hagadà a Felix Mendelssohn–Bartholdy.
Per tutti, l’appuntamento il prossimo appuntamento è a Firenze e anche oltre, perché l’avventura di Limmud in Italia è appena cominciata.

(7 aprile 2014)