moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Il seminario del Cdec a Reggio Calabria
Memoria, la sfida della formazione

reggioPalazzo Piacentini, sede del Museo Archeologico di Reggio Calabria, è stata la cornice di un intenso seminario di formazione per insegnanti organizzato dalla Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano in collaborazione con il Ministero degli Interni. Una giornata densa e stimolante che ha visto la partecipazione di oltre duecento insegnanti impegnati a strutturare percorsi didattici e programmi educativi assieme ai docenti protagonisti dell’iniziativa. Dopo l’introduzione del direttore del Cdec Gadi Luzzatto Voghera, sono seguiti gli interventi di Alessandra Minerbi, Carlo Spartaco Capogreco, Annalisa De Curtis, Enrico Tromba, Fausto Ciuffi e Valerio Chiovaro. In mattinata il maskil Ariel Finzi ha portato i saluti della Comunità ebraica di Napoli, referente per il Meridione.
L’iniziativa si inquadra nell’ambito delle attività coordinate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, impegnata a diffondere nel territorio nazionale una matura riflessione sulla Memoria della Shoah. La giornata di aggiornamento per gli insegnanti si è conclusa con l’inaugurazione di una doppia mostra didattica: da un lato la mostra sulle persecuzioni razziali in Italia, curata da Alessandra Minerbi e dal Cdec, e a seguire una mostra sulla presenza ebraica in Calabria realizzata in due mesi di intenso lavoro dal personale delle Soprintendenze del capoluogo calabrese e coordinata dall’Università del Mediterraneo.

(25 gennaio 2017)