moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

In ascolto – Sottofondo

Maria Teresa MilanoC’era un tempo in cui la radio trasmetteva solo poche ore al giorno mentre oggi la radio tiene compagnia anche a chi viaggia o lavora di notte e nessuna emittente annuncia più la “fine delle trasmissioni”. Certo però nella fascia oraria notturna i conduttori riposano tranquilli e la musica scorre senza commenti di sorta ed è quel che farò in queste due settimane, in cui sarò fuori casa.
Metto in pausa i commenti e vi lascio in compagnia della musica che ho scelto per voi seguendo legami e suggestioni che uniscono i brani.
Buon ascolto!

Silsulim, ovvero un’immagine divertente e autoironica dei mizrachi

I feel alive, brano dell’israeliano Imri Ziv all’Eurovision Song Contest 2017:

Im Nin’alu, in cui attraverso la voce della giovane Ofir Ben Shetrit, rivive uno dei grandi successi di Ofra Haza:

Sinfonia n. 5 di Beethoven, eseguita dalla Young Israeli Philarmonic Orchestra, una bella lezione di educazione musicale e alla musica con i giovani:

Lamma Bada Yatathanna, canto arabo andaluso eseguito dal coro femminile israeliano SHANI, dotato di grande vocalità e grande tecnica:

Maria Teresa Milano

(8 giugno 2017)