moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Vercelli – Musica in sinagoga

verce

Sinagoga di Vercelli gremita per il concerto «Paradiso infernal, celeste inferno. Amori e cuori infranti fra tardo Rinascimento e Barocco” ad opera della Camerata polifonica G.B. Viotti. Un appuntamento inquadrato all’interno della rassegna Via Foa in concerto, incontro con la cittadinanza fortemente voluto dalla presidente della Comunità ebraica Rossella Bottini Treves, e che ha portato sul palco tra gli altri i brani composti da due maestri vercellesi del passato mai dimenticati: Bonajut Treves ed Ezechiello Levi.
Non è la prima volta che la Camerata polifonica è ospite in sinagoga, essendosi già esibita con successo nel 2014 in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica.
Ad aprire la serata, con cui si è voluta celebrare anche la Festa della Musica in programma domani con migliaia di eventi in tutta Italia, una breve visita alla sinagoga seguita da un momento di degustazione organizzato per far conoscere l’ebraismo attraverso i piaceri e le sfide della tavola.

(20 giugno 2017)