moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: Ungheria

…Ungheria

Continua la campagna antisemita contro George Soros, il famoso miliardario statunitense di origine ungherese, che con la sua Open Foundation pare infastidire molti autocrati europei. Dell’attacco in stile Erdogan da parte di Victor Orban già si era detto.
A questo …

giorgio

Giorgio Pressburger (1937-2017)

Ha scosso il mondo della cultura la scomparsa di Giorgio Pressburger, il grande scrittore, intellettuale e regista di origine ungherese (ma naturalizzato italiano) autore di numerose e memorabili opere sulla Mitteleuropa, l’ebraismo, il senso e la sfida della Memoria. Nato …

…Ungheria

“In Ungheria mancano tre cose: la solidarietà, perché quasi un cittadino su due vive sotto la soglia di povertà; la concorrenza, perché il governo valuta le aziende solo sulla base delle simpatie politiche; il sentimento nazionale, perché il Paese è …

…dilemma

Nel tardo medioevo, espulsi dall’Inghilterra, dalla Francia, dalla Spagna e dal Portogallo, da parti dell’Italia e della Germania, gli ebrei trovavo spesso rifugio più a est, in Polonia, in Lituania, in quelle che sarebbero poi divenute la Bielorussia e l’Ucraina. …

…Jobbik

L’irreparabile è dunque avvenuto: Donald Trump è il nuovo Presidente degli Stati Uniti. Inutile negarlo, la sensazione è sempre più quella di assistere al crollo di un sistema politico fondato sui valori di libertà, uguaglianza e fraternità, di cui la …

Setirot
Discriminazione magiara

jesurum Evviva, evviva, il referendum contro i migranti in Ungheria è fallito. Alle urne l’affluenza è stata del 43,42% e così il plebiscito cercato da Viktor Orban contro l’Europa non è passato. Ma “evviva, evviva” che cosa? Già semplicemente l’idea in …

…costituzioni

“Impiccheranno Jordie con una corda d’oro/è un privilegio raro… Anche se piangeranno con te, la legge non può cambiare”. Così Fabrizio De André, sulla scia di Dylan, affermava un principio universale: la Legge sta sopra la volontà degli individui. Ovunque, …

Lo sgambetto e le giravolte

vercelliHanno fatto il giro del web le immagini di una video-operatrice, Petra Laszlo, di origine ungherese, legata al partito estremista Jobbik, che riprende i convulsi tafferugli, ma sarebbe meglio parlare di drammatico impatto umano, tra migranti e polizia al confine …

…radici

Le elezioni polacche, di cui al momento in cui scrivo conosco solo i risultati degli exit poll, non ci dicono nulla di buono. Come dice Adam Mischnik in un’intervista di ieri a Repubblica, è il riemergere nell’Europa dell’Est del post-comunismo …

…marranesimo

Si chiamava Selma, aveva sposato con rito solo religioso un commerciante di filati che aveva conosciuto in Romania, dove viveva. Avevano abitato a Timisoara per qualche anno e lì avevano perduto per un banale raffreddamento la loro primogenita Greta. All’inizio …