moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Milano – La Memoria della Resistenza

Se il Giorno della Memoria 2013 è stato dedicato alle resistenze, Milano fu senza dubbio protagonista della guerra di liberazione condotta dai partigiani. Come ogni anno, il capoluogo lombardo ha ricordato questi fondamentali anni della sua storia, quando alla violenza e alla prevaricazione di fascisti e nazisti al governo della città, si affiancarono storie di coraggio di oppositori politici e partigiani. Tanti di loro, scoperti, passarono per l’ex Albergo Regina di Milano, sede del comando SS e quartier generale della Gestapo dal 1943 al 1945, dove furono imprigionati e sottoposti a torture ed efferati interrogatori. Per onorarli si sono ritrovati, in un incontro coordinato dallo storico Marco Cavallarin, Daniela Benelli, assessore del Comune di Milano, Roberto Cenati, presidente provinciale dell’Associazione nazionale partigiani, Gianfranco Maris, presidente dell’Associazione nazionale ex deportati, Gino Morrone della Federazione italiana associazione partigiani, Graziano Gorla della Segreteria Camera del Lavoro e il presidente della Comunità ebraica di Milano Walker Meghnagi . A seguire un convegno sul valore della testimonianza a Palazzo Reale, con la partecipazione di Maris, Goti Bauer, sopravvissuta ad Auschwitz, e Giovanna Massariello, vicepresidente della Fondazione Memoria della Deportazione.

(25 gennaio 2013)