moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Roma – Sukkot, un messaggio di pace

lubUna Succà aperta a tutti, nel cuore di Roma.
Piazza Barberini, già sede in inverno dell’ormai tradizionale Chanukkiah, torna ad essere un presidio di identità ebraica. E allo stesso tempo un luogo forte di incontro, dialogo, amicizia.
Merito appunto anche della “Succà per la Pace” allestita e inaugurata ieri, alla presenza di numerosi rappresentanti istituzionali (Comune di Roma e Regione Lazio, tra gli altri), dal movimento Chabad Lubavitch.
Ad inaugurare la capanna tipica della festività ebraica del Sukkot, tra gli altri, la presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Noemi Di Segni, la presidente della Comunità ebraica romana Ruth Dureghello, l’ambasciatore israeliano Ofer Sachs.

(20 ottobre 2016)