moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Pisa – Venti anni con Nessiah

schermata-2016-11-27-alle-12-07-28Venti anni con Nessiah, il festival artistico organizzato dalla Comunità ebraica di Pisa sotto la direzione del Maestro Andrea Gottfried (nell’immagine), suo fondatore e anima. Vent’anni è l’età del divertimento e della vitalità più gioiosa, e per celebrare questo traguardo Nessiah si regala alcune novità. Il tema scelto è infatti “trame e tessuti”, declinato nei diversi aspetti della cultura ebraica.
Nessiah prenderà il via questo pomeriggio alle 17.30, alla Gipsoteca Arte Antica, con l’inaugurazione della mostra personale “Bridging” di Michal Hidas, tra le più interessanti stiliste israeliane emergenti (allestimento a cura di Altea Pivetta, ad introdurre la stilista sarà invece Miriam Camerini). Seguirà alle 21, nella stessa sede, il concerto della band “Note Noire”, che proporrà musiche Klezmer e Gipsy. Sul palco Ruben Chaviano (violino), Roberto Beneventi (fisarmonica), Tommaso Papini (chitarra) e Mirco Capecchi. Tra le novità di questa edizione c’è appunto l’utilizzo degli spazi della Gipsoteca, in piazza San Paolo All’Orto, che si affiancherà per tutto il festivamente alla sinagoga di via Palestro. Ma anche l’allestimento di un’opera, L’Amico Fritz di Mascagni, in un formato coinvolgente e in grado di parlare anche ai non melomani (evento di chiusura l’11 dicembre).
La musica rimane la vera padrona di casa, con proposte che fondono Medio Oriente e Berlino, Mitteleuropa e Gerusalemme. Ma anche non mancheranno il cinema (al cineclub Arsenale), e la cucina con un cooking show di cucina giudaico romanesca il 4 dicembre.
Il festival è organizzato dalla Comunità ebraica con il contributo della Fondazione Pisa e del Comune di Pisa, la colalborazione di Fondazione Palazzo Blu e del Comune di Cascina.
Nessiah fa parte di RE.T.E.-Rete Toscana Ebraica, progetto sostenuto dalla Regione Toscana nella figura di Monica Barni, vicepresidente regionale e assessore alla cultura.
Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.
Per maggiori informazioni http://www.festivalnessiah.it

(27 novembre 2016)