moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

…Austria

E così anche in Austria l’ultradestra è al governo. Si occuperanno loro di sbarrare le frontiere agli immigrati, di esaltare il nazionalismo, le radici identitarie europee. Nel programma del governo non c’è l’antisemitismo, non ci sono professioni esplicite di razzismo, ma se ne possono vedere le premesse. La paura e l’odio, paura degli immigrati, odio dell’Islam in quanto tale, portano dove non sarà facile vivere, pensare, scrivere, crescere i nostri figli. Dove quei valori sono al potere, le minoranze sono le prime ad essere a rischio. Banale, ma sarebbe bene ricordarselo!

Anna Foa, storica

(18 dicembre 2017)