moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Livorno – “Reagiamo uniti all’odio”

Sgomento a Livorno per l’episodio antisemita verificatosi nello storico mercato cittadino, dove una Stella di Davide che indicava un banco e scritte di odio antiebraico sono state notate da un commerciante e poi denunciate alle autorità. Inquirenti al lavoro per scoprire i responsabili di questo allarmante episodio.
“Siamo profondamente scossi, non lo nascondo” dice a Pagine Ebraiche il presidente della Comunità ebraica livornese Vittorio Mosseri. “Non possiamo far finta di niente, guai a ritenerla una ‘ragazzata’. È venuto il momento di rispondere con i fatti, e con forza, al clima di odio crescente e alla demolizione di alcuni tabù che hanno per effetto anche situazioni come questa”. Mosseri si dice comunque confortato dalla reazione che vi è stata, a Livorno e non solo. Istituzioni, associazionismo, tanti comuni cittadini. “Reagire in modo compatto – afferma – è fondamentale”.

(19 maggio 2019)