Tag: charlie hebdo

Nel nome di Charlie

Il 7 gennaio del 2015 i fratelli Kouachi hanno massacrato la redazione di Charlie Hebdo in un bagno di sangue innominabile, eseguito nel nome di Daesh. Sono seguiti l’assassinio di una poliziotta il giorno successivo e le quattro vittime di …

…genocidi

Lo sterminio di migliaia di persone in Siria, il genocidio degli Yazidi in Iraq o le persecuzioni dei Rohingya ci mostrano un nuovo fallimento delle Nazioni Unite e della comunità internazionale che non riescono a prevenire le atrocità di massa …

…satira

Gérard Biard, caporedattore di “Charlie Hebdo”, ha detto che lo scopo di una vignetta non è far ridere, ma fare male. Concordo. Il problema è che non basta fare male. Bisogna anche sollecitare una risposta che vada oltre. L’ironia è …

Je Suis Paris – Il pretesto della blasfemia

Schermata 2016-01-08 alle 13.20.06La redazione di Charlie Hebdo era ritenuta “colpevole” di aver offeso il Profeta con le sue vignette, colpevole di un delitto da punire con la morte. Alla fine del 2005, in Danimarca, uno scrittore di libri per bambini che voleva …

solidarietà…

La solidarietà vergognosamente “liquida”a cui assistiamo in questi tempi (Charlie Hebdo vs. Università di Garissa in Kenya, ad esempio) – talmente evanescente da sembrare aeriforme nel suo apparire e scomparire a comodo – è il contrario ipocrita di se stessa. …

Quelli del “se la sono cercata”

Francesco Moisés BassanoOltre alle solite tesi su complotti di Mossad e Cia, alcuni articoli e commenti comparsi in questi giorni sul web riguardo le vicende di Charlie Hebdo sostenevano che in fondo l’attentato di Parigi, per quanto brutale e abominevole, fosse da …

Ridere in faccia alla morte

chEdicole prese d’assalto, migliaia di persone che alle prime luci del mattino già si disputavano le copie del numero più atteso di Charlie Hebdo. Sedici pagine, di grande densità e interesse. I consueti sberleffi, le consuete provocazioni borderline. Ma anche …

Solidarietà contro il terrorismo

plantuConto alla rovescia nel pomeriggio e nella notte, mentre molte rotative francesi girano in queste ore incessantemente per garantire la distribuzione del nuovo numero del settimanale satirico Charlie Hebdo. Preso di mira lo scorso martedì da terroristi islamici che hanno …

Libération apre le porte, Parigi concede l’onore più alto

libé2“Diamo il benvenuto ai nostri cugini. Accogliamo con delicatezza e attenzione il team decimato di Charlie Hebdo, che proseguirà la sua missione”. Sono le parole con cui il direttore di Libération, Laurent Joffrin, ha accolto oggi i redattori superstiti del …

J-CIAK – Dieci film da vedere

charLo so, non è originale. Di liste sul meglio e il peggio del 2014 abbiamo fatto il pieno. E comunque il nostro anno non finisce né comincia adesso. Però. Al gusto della classifica non si resiste e dunque, in ordine …