moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: fascismo

Italo Balbo e la storia
dell’Italia fascista

Con un comunicato stampa che più chiaro non potrebbe essere la professoressa Anna Quarzi, Presidente dell’Istituto di Storia Contemporanea ISCO di Ferrara, ha inteso chiarire il percorso di ricerca che è stato avviato per studiare la figura controversa di Italo …

Il presidente della Sicilia
e l’apologia di fascismo

Non è solo di oggi lo scandalo suscitato dal fatto che il governatore della Sicilia nell’Italia retta dalla Costituzione antifascista, sia un apologeta del fascista Filippo Anfuso, braccio destro di Ciano, probabile mandante dell’assassinio di Carlo e Nello Rosselli, ambasciatore …

Il mito del fascismo buono

Il mito di Giorgio Almirante democratico. Da oltre settant’anni, ormai, c’è chi si sforza di convincerci che il fascismo non è più fascismo, che la destra fascista è ora inserita, convinta e a pieno diritto, nel sistema democratico, e che, …

Non è tempo di perdono

calimani darioAlle commemorazioni dei crimini contro l’umanità, c’è una frase che non si riesce più ad ascoltare: “… perché non accada mai più”. Chi la pronuncia è sempre in malafede perché sa bene che tutto puntualmente riaccadrà. Così, a ogni nuova …

Il Diario e la sua negazione

claudio vercelliUn gruppo musicale dall’evocativo nome «99 Fosse», spudoratamente antisemita, aveva a suo tempo rimodulato le note di una canzone di successo, sostituendovi le parole con le seguenti “liriche”: «Anna non c’è, è andata via/ l’hanno trovata a casa sua,/ nella …

Ticketless
Donne e pallone

cavaglionLa sfida di calcio femminile fra Israele e Italia, di cui ho letto sui giornali, mi ha richiamato alla memoria tempi lontani e altre figure che mi sono care. L’estate sta per finire, il lettore si tranquillizzi e mi perdoni …

Periscopio – Fascism. A Warning

lucreziSegnalo, come godibilissima lettura estiva, un libro davvero ammirevole, utile a comprendere il passato, a interpretare il confuso presente, e anche a cercare di decifrare le promesse, o le minacce, dell’incerto futuro. Un volume scritto da una protagonista della cultura …

Un nome da cancellare
con disonore

anna foaAll’atto di essere insignito del prestigioso premio Tomasi di Lampedusa, Carlo Ginzburg ha sollevato il caso del giurista fascista e antisemita Giuseppe Maggiore, una delle fonti dell’autore del Gattopardo, al cui nome esiste, o come ha corretto il Rettore è …

Erba, una via per lo zelante antisemita

anna foaCi sono stati diversi generi di podestà. C’è il podestà di Cagliari, Vittorio Tredici, che nel 1943 a Roma ha salvato fra gli altri un’intera famiglia di ebrei, i Funaro, e ha ricevuto per questo da Yad Vashem, nel 1997, …