moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: negazionismo

Negazionismo 2.0

vercelliLa parola negazionismo (creata dallo storico Henry Rousso nella seconda metà degli anni Ottanta del secolo scorso, per distinguere e identificare quanti rifiutavano aprioristicamente lo sterminio degli ebrei attraverso le camere a gas in quanto fatto storico) si presta ad …

Storie – Negazionismo

avaglianoGli storici s’interrogano sul negazionismo. Il 10 e l’11 aprile si terrà a Roma il convegno “Shoah e negazionismo nel Web: una sfida per gli storici” promosso dalla Sissco, dall’Università degli studi di Roma Tre e dal Dipartimento di Filosofia …

Negazionismo e revisionismo

vercelliC’è un fraintendimento linguistico e lessicale che induce ancora molti a sovrapporre, e quindi a identificare nello stesso corpo, ciò che è definito – a torto o a ragione – revisionismo e quanto invece appartiene alla sfera del negazionismo. Come …

Periscopio – La Shoah e Israele

lucreziIn un articolo pubblicato sul notiziario quotidiano Pagine Ebraiche 24 dello scorso 21 febbraio, intitolato “Separare la Shoah da Israele”, Anna Segre, nel commentare il dibattito svoltosi in un recente convegno sul negazionismo, facendo propria l’osservazione secondo cui il vero …

Separare la Shoah da Israele

anna segreIl convegno torinese di lunedì scorso dal titolo “Negazionismo: serve una legge?” ha offerto un’infinità di spunti di riflessione, non solo sul tema in sé, ma anche su molte altre questioni, dal Giorno della Memoria all’unicità della Shoah, dai veri …

Qui Torino – Legge e negazionismo

È probabilmente la tragedia più documentata della storia. Le testimonianze dei sopravvissuti ne hanno svelato l’orrore, gli studi di storici ed esperti ne hanno raccontato la scientificità, hanno analizzato una macchina costruita per cancellare in modo sistematico l’uomo. Per conservarne …

odi…

Nello Zohar, il Libro dello Splendore, uno dei testi più importanti della Qabbalah, il mondo in cui viviamo viene chiamato “Alma DeShikra”, ossia “mondo della menzogna”. Sembra un’affermazione pesante, eppure, specie di fronte all’uso quotidiano che viene fatto degli strumenti …

…agire

Che ci sia una crescita dell’antisemitismo, è indubbio, e i più recenti attacchi antisemiti a Roma, dalle scritte ai pacchi contenenti teste di maiale, ben lo provano e non mancano di suscitare sdegno e preoccupazione. Gli autori di queste provocazioni …

Time out – La violenza delle parole

funaroVi è un pericoloso equivoco nell’idea che la democrazia consista nella libertà di parola in termini assoluti. Per carità, la bontà delle idee non va decisa per legge, ma non si può pensare che il diritto all’offesa e l’incitamento alla …